giovedì 2 maggio 2013

Da almeno tre giorni sto tentando di racchiudere i miei pensieri riguardo la prima stagione di Vikings ma poi arrivo alle ultime due puntate finali e partono le bestemmie. Bestemmie pesanti e non mi sembra proprio il caso per un telefilm ma nella vita ci vuole ordine quindi partiamo dall'inizio. Serie tv canadese (ed in parte irlandese) che narra le vicende di un vichingo davvero esistito, tale Ragnar Lodbrok in chiave romanzata. Non so nulla sui vichinghi se non quelle 4, forse 3, forse 2 nozioni che più o meno t'insegnano a scuola. Riguardo a Vikings esistono anche delle leggende sul personaggio sopracitato ma ho letto che il telefilm prende un'altra strada e non le rispecchia molto (anche perché pure loro erano molto vaghe di per sé). Quindi, riassumendo, Vikings prende il tema dei vichinghi e ne fa quel che vuole. E lo fa magnificamente, fino alla sesta puntata. 

Perché mi è piaciuto Vikings? Innanzitutto gli attori sono perfetti e io non ne conoscevo neanche mezzo (a parte Gabriel Byrne (Grazie Gozzi)), giuro che non sono miei parenti, nessuno mi paga per parlarne bene. Assolutamente no, finalmente mi è piaciuto follemente qualcosa. I due personaggi migliori secondo me sono Lagertha interpretata da una bellissima *fangirl qui* Katheryn Winnick e Floki interpretato da Gustaf Skarsgard. Cognome famosissimo nel modo dei telefilm, il fratello è Eric di True Blood e un altro fratello è Roman di Helmock Grove. Ci sono almeno altri cento fratelli in giro per il mondo che fanno sempre gli attori. Una grande famiglia quanto meno molto particolare.

Non avrei mai pensato di gasarmi nel vero senso della parola con i vichinghi eppure mi è successo fin dalle primissime puntate. Cosiddetto amore a prima vista (se non fosse che io non credo nell'amore a prima vista). L'ho iniziata a vedere perché History Channel è una sicurezza ed ero curiosa di scoprire come avrebbero descritto i vichinghi. Poi i pilot si vedono di default, anche solo per il gusto sadico di criticare, quindi. Sono bastate due puntate per farmi innamorare perdutamente di questo telefilm ed aspettare il lunedì (giorni di sottotitoli) come oro colato. 

Menzione particolare va ad una sigla stupenda, sia dal punto di vista visivo sia per la canzone scelta. Ecco qui la sigla di Vikings. La canzone è If I had a heart by Fever Ray.


Vi siete già innamorati, vero?

[NO SPOILER NO SPOILER] - COMMENTI RANDOM -

Quindi dicevamo, 1 stagione già con rinnovo, quindi seconda stagione nel 2014, 9 puntate di cui 6/7 favolose, le ultime due UN PUTTANAIO. Ma andiamo con ordine. Riassumendo in 4 parole la trama..... c'è Travis Fimmel proprio lui quello che posava in mutande su tutti i cartelloni pubblicitari del globo che fa un vichingo, Ragnar ovviamente, bello sporco (molto sporco!) e con due occhioni azzurri. No, non mi sono innamorata di lui ma della moglie Lagertha. Che io fossi una femminista nata, si sapeva, che io m'innamorassi perdutamente dei personaggi telefilmici femminili.... forse no! Lagertha moglie di Ragnar ma con un bel caratterino pepato non per niente chiamata "La fanciulla dello scudo" (o qualcosa di simile). Due bei bambini, Ghida e Bjorn. Quasi adorabili e io odio qualsiasi tipo di bambino telefilmico (e non!). Poi c'è un prete che Ragnar esporta stile maialino che va al massacro ma in realtà sembra che alla fine gli voglia quasi bene (ne siamo certi?!). C'è suo fratello Rollo da sempre innamorato di Lagertha ma lei ha occhi solo per Ragnar. E no, questi vichinghi non sono Beautiful, io ve l'ho raccontato così ma no... Vi assicuro di no. Siamo molto distanti. Ci sono uccisioni a scena aperta, puntate con sangue ovunque, impiccagioni come se piovesse, sacrifici pure... Insomma è un mix di tutto. Ah dimenticavo di dire che Ragnar è ambizioso. Troppo ambizioso. E l'ambizione porta alla follia, quasi sempre. 

Le ultime due puntate ti uccidono moralmente il cuoricino perché anche se non ti sono mai piaciute le famiglie da telefilm, Lagertha te la fa piacere questa benedetta famiglia. Poi Ragnar nella 6 (o era 7°) puntata impazzisce e sono solo bestemmie. Bestemmie a scena aperta. 

Io critico tutto, è vero, ma ci sono persone molto più pacate di me che volevano spaccare il pc o il televisore per l'ultima puntata di Vikings. E' CRUDELE. PROFONDAMENTE CRUDELE. E' INGIUSTA. E' SADICA. E' DILANIANTE.

CONSIGLIO UN TANTINO SPOILEROSO, MA PROPRIO POCO: Non iniziate Vikings volendo bene a Ragnar altrimenti poi vi ritroverete come la sottoscritta e vi assicuro che non sono la sola in questo stato di tradimento morale profondo.



[SPOILER SPOILER] - COMMENTI RANDOM -

Ho passato i due giorni seguenti alla puntata finale a ripetermi no stop: "Lagertha ti strapperà ogni singolo attributo Ragnar. Te lo giuro". Credo di aver stalkerato quanta più gente possibile bisognosa di un supporto morale. Che finale devastante. E no, non venitemi a dire che una volta si faceva così che NO. Ho maledetto profondamente che Bjorn fosse troppo piccolo altrimenti avrebbe dovuto trafiggere il padre dritto al cuore. Dritto Dritto, senza possibilità di sbagliare. Essere vichinghi mi va bene, i tradimenti mi vanno bene MA NON COSI. Non quando hai a casa una moglie come Lagertha, non in questo modo, non con quella gran baldracca. Insomma non così. 

Poi. Io non mi capacito. Quella brutta sgualdrina odiosa (e pure bruttina paragonata alla figaggine di Lagertha, diciamocelo) con la pelliccia di topo morto come fa a sapere di essere incinta dopo 1 giorno 1 e dico UNO. Marilyn Manson aka lo stregone le è apparso in sogno e le ha predetto il destino? Peccato che uno stregone come lo fa Marilyn Manson in Vikings lo so fare pure io, anche senza quel trucco e senza che mi debbano leccare le mani per predire il futuro. Ah lo sapevate vero che c'era Marilyn Manson in Vikings?

Io credo che gli autori siano impazziti.
Non ho altra spiegazione logica per la quale mandare allo sfacelo una serie che molta gente stava amando e ha finito per odiare. Non venitemi a dire "aprire storie verso una seconda stagione" che proprio non ha alcun senso. Non ho la forza morale ora d'interessarmi a cosa vogliano fare nella seconda stagione, cosa hanno intenzione di distruggere ancora. DICO SOLO CHE SE LAGERTHA NON FA UNA VENDETTA CON I FIOCCHI. TRUCE, CON TANTA RABBIA E SANGUE. UNA VENDETTA DA VICHINGA. ENTRO MASSIMO DUE PUNTATE. Il mio è un no. 

COMMENTO FINALE

ps = E voi direte, quindi è da vedere o non è da vedere? Io oserei dirvi di sì, anzi assolutamente sì, ma attenzione al cuoricino che finirà per essere tagliuzzato in tanti piccoli, piccolissimi pezzettini.

Se mai foste interessati ai ratings, questi quelli di Vikings:

Final season averages: 1.4 rating in the 18-49 demographic with 4.36 million total viewers.
Episode 01-09: Sunday, 04/28/13
1.3 demo rating (-7% change) with 3.58 million (-7% change).
Season averages: 1.40 in the demo with 4.36 million.
Episode 01-08: Sunday, 04/21/13
1.4 demo rating (+17% change) with 3.85 million (+13% change).
Season averages: 1.41 in the demo with 4.45 million.
Episode 01-07: Sunday, 04/14/13
1.2 demo rating (0% change) with 3.42 million (+3% change).
Season averages: 1.42 in the demo with 4.55 million.
Episode 01-06: Sunday, 04/07/13
1.2 demo rating (-8% change) with 3.31 million (-30% change).
Season averages: 1.46 in the demo with 4.75 million.
Episode 01-05: Sunday, 03/31/13
1.3 demo rating (-7% change) with 7.74 million (+5% change).
Season averages: 1.51 in the demo with 5.01 million.
Episode 01-04: Sunday, 03/24/13
1.4 demo rating (-7% change) with 4.54 million (-6% change).
Season averages: 1.57 in the demo with 5.11 million.
Episode 01-03: Sunday, 03/17/13
1.5 demo rating (+15% change) with 4.83 million (+5% change).
Season averages: 1.64 in the demo with 5.34 million.
Episode 01-02: Sunday, 03/10/13
1.3 demo rating (-35% change) with 4.62 million (-26% change).
Season averages: 1.77 in the demo with 5.68 million.
Episode 01-01: Sunday, 03/03/13
2.0 rating in the 18-49 demographic with 6.21 million total viewers.
Season averages: 2.00 in the demo with 6.21 million.


In questo post si parla di: , , , , , ,

19 commenti:

  1. Anch'io ci sono rimasto malissimo per come si è sviluppata la parte finale, e ti dispiace un casino perché Lagherta è tipo boh l'unico personaggio femminile davvero bello e interessante da non so quanto tempo, ma a ben vedere il comportamento di Ragnar è sempre stato "incomprensibile" e in qualche modo sbagliato, con quella sua smorfia perenne e quel suo sguardo enigmatico Travis Fimmel l'ha caratterizzato in maniera stratosferica e ci sta ogni cosa. :-)

    La cosa davvero, davvero brutta è stata però scoprire che ci sono solo 9 episodi, pensavo fossero i canonici 12, damn!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io scrivo sulla lavagnetta in camera il numero delle puntate di ogni stagione di ogni telefilm che seguo altrimenti spero sempre che siano infinite e poi rimango delusa v.v Riguardo Lagertha-Ragnar sono assolutamente d'accordo. E' una pugnalata dritta al cuore quel finale...

      Elimina
  2. Io non l'ho ancora vista..
    C'è chi l'ha paraonata a Spartacus

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhm non ho mai visto neanche una puntata di Spartacus quindi non saprei proprio :(

      Elimina
  3. A me più che il finale in sè -che sì, sono una di quella che dice "ai tempi andava così"- non sono piaciuti gli ultimi episodi. Preferivo approfondissero di più i viaggi ad ovest e magari lasciare per una seconda stagione l'accordo con il re...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lisa non fare l'insensibile LOL LOL XD E la povera Lagertha non dirmi che non ti è dispiaciuto tantissimo?!?! *-* Io penso che l'accordo con il re era "utile" per mettere in luce i tentennamenti di Rollo...

      Elimina
    2. Rollo ormai aveva già dichiarato i suoi intenti a quella poco di buono che non mi sta proprio simpatica, quindi, mah, mi sembrato un po' frettolosa come cosa. Per L., sì, mi è dispiaciuto, ma vista la domanda fatta agli dei mi aspettavo un tradimento.

      Elimina
  4. Pensa che è uscito un giorno prima del mio compleanno, era destino ;)
    Vista tutta la stagione, però il finale mi ha lasciata a bocca asciutta (com'era prevedibile).

    RispondiElimina
  5. Sei palesemente spoilerosa anche nel commento non spoileroso. Comunque, non ho capito perché sono un puttanaio le ultime puntate: è una cosa tua personale o sono ridicole di per sé?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh qualcosa devo pur dire altrimenti di che cosa scrivo, della trama?! XD Ehm... [SPOILER SPOILER] diciamo che distruggono senza alcun senso SENZA ALCUN SENSO la coppia principale mettendo in mezzo una donna inqualificabile. Il tutto con il figlio (di Ragnar) che poverino sta li a guardare il padre farsela con un'altra... E la povera moglie a casa ad interrogare Marilyn Manson. Roba da matti. [/SPOILER SPOILER] No Vikings è fatta abbastanza bene non è assolutamente ridicola anzi... Le ultime puntate però sono un'incazzatura completa...è oggettivo :P

      Elimina
    2. Se lo fanno SENZA ALCUN SENSO, sono ridicoli e da punire.

      Elimina
  6. mi sono trattenuta a fatica dal leggere i commenti spoiler XD ho cominciato a vederlo anche io, ma sono ancora indietro, devo ancora vedere la 5 puntata non ho più avuto tempo di seguirla :(
    Floki lo adoro anche io!

    Nadia from The Life In A Year

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prima parte di Vikings è la bellezza <3 Sulla fine, ecco... Ripassa da qui che un insulto a Ragnar e un supporto morale serve sempre XDDDD

      Elimina
  7. Commento spoiler


    La serie ha fatto innamorare anche me, nonostante l'abbia guardata per sbaglio :P
    Spero che la storia del tradimento la gestiscano meglio nella prossima serie: nel mito Ragnar ha più di una moglie, ma nel telefilm l'hanno buttata lì troppo improvvisamente... non si capisce perchè Ragnar sia così attratto da Aslaug :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Katerina, concordo concordo e concordo! Poi mi sono documentata anche io sul mito però... Nella serie è stato tutto buttato lì improvvisamente. Hai raccontato alla perfezione ciò che penso pure io. Speriamo per la seconda stagione. Finger crossed!

      Elimina
  8. Sono d'accordo con te riguardo al calo della serie negli ultimi due episodi...La serie nel complesso mi è piaciuta molto (aspettavo una serie che approfondisse il tema affascinante del mondo nordico) ma a differenza tua il mio rammarico nel confronto degli episodi finali non ha a che vedere con questioni sentimentali. Semplicemente ho notato un forte calo nel ritmo narrativo della serie, senza piu concentrarsi sui viaggi ad ovest e sulla sete di conoscenza e ambizione del protagonista. Ci sta che bisognasse far vedere l'accordo con il re e il rapporto con gli dei nordici, ma non mi sembra una degna conclusione. Per farla breve potevano fare almeno altri 2 episodi e lasciarci in attesa con un bel cliffhanger e suspance!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow by Email